Ripresi i tornei provinciali

Mentre la nostra prima squadra, in Terza Categoria, ha impattato 2-2 in campionato, sono ripresi nel weekend i campionati giovanili provinciali.  Alla Sca Asti Under 17 di mister Buscemi è bastato un solo gol per superare il Corneliano Roero. A segno è andato Grillo (ex Annonese). Il Derthona Under 16 ha battuto 7 a 0 la Sca Asti di mister Paolo Rossi che è scesa in campo con una formazione molto rimaneggiata. L’allenatore della Sca ha commentato: “Abbiamo patito il terreno pesante e la loro fisicità”. Under 15: la Sca Asti, in trasferta, ha battuto l’FBC Ozzano Ronzonese con il risultato di 1-2.I locali sono passati in vantaggio per primi nel primo tempo. La Sca ha sbagliato un rigore con Minniti (calciato fuori). Iunnissi ha pareggiato su rigore e Roccamena ha raddoppiato su azione. Nell’Under 14, infine, la Mezzaluna di mister Luca Gamba ha fermato la Sca Asti capolista. Decisivo il gol di Ronzini al 31′ della ripresa.

Pareggio per la Terza Categoria

In Terza Categoria tra Cmc Montiglio e Sca Asti finisce 1-1. Un risultato che lascia più rammarico alla squadra di Vigilante, in vantaggio nel primo tempo. Nella ripresa viene raggiunta dal gol di Gamba, ma nel finale il Cmc resta in nove per un paio di espulsioni. La Sca non riesce ad approfittarne e il risultato di pareggio non cambia più.Sconfitta interna per la Sca Asti di Buscemi Under 17 che ha chiuso sul 2-1 l’incontro con la Polisportiva Montatese. Allievi B Under 16: tra Sale e Sca Asti è finita 1-3. Le reti sono state realizzate da Albertazzi, Mansueto (su rigore) e Tafani. Giovanissimi Under 15: il derby tra Asti e Sca Asti è stato vinto dalla squadra di mister Redento. La doppietta di Viel, finalizzata nel primo tempo, è stata decisiva. La Sca ha cercato di recuperare lo svantaggio, creando varie occasioni nella ripresa, ma non ci è riuscito. Sconfitta esterna anche per il Montegrosso Sca Academy Under 14, che ha subito una goleada (12-0) da parte del Turricula Terruggia.

 

 

Ottima prova in Terza Categoria

Grande prova della SCA in Terza Categoria. L’Annonese resta ancora davanti a tutti, ma frena contro la Sca Asti. La capolista è costretta a rincorrere due volte la squadra di Vigilante, spinta in avanti dalla doppietta di Pugno. Chaabane colpisce anche un palo, ma l’Annonese trova la forza di reagire con Mercurio e con Caso, che segna il gol del definitivo 2-2 calciando in porta direttamente da corner. Allievi: Tra Albese e Sca Asti è finita in parità. Sono state finalizzate due reti per parte: per la squadra di mister Buscemi sono state realizzate da Menescalco e Ahib. Sconfitta interna per la Sca Asti Under 16, che ha ospitato il Boys Calcio. Dopo aver incassato 5 reti, nel finale Britano ha finalizzato il gol della bandiera. Lo scontro diretto tra le due astigiane Sca Asti e Spartak San Damiano Under 15 è finito 1-1. Gli ospiti sono passati in vantaggio su rigore di Bellanca (il portiere ha respinto, ma sulla ribattuta Bellanca ha segnato). Davide Minniti si è fatto parare un rigore dal portiere Paolo Dovano all’inizio della ripresa e sulla ribattuta ha colpito anche il palo, ma al 15′ è riuscito a segnare e a pareggiare i conti. Nell’Under 14 le partite tra Duomo Chieri e Mezzaluna e tra Castellazzo Bormida e Sca Asti sono state rinviate a causa del campo reso impraticabile dalla pioggia. L’incontro tra Montegrosso Sca Academy e Lenci Poirino, invece, era stata preventivamente posticipata a martedì 3 dicembre alle ore 18.