Juventus Summer Camp a fine luglio

Dal 27 al 31 luglio la Sca è pronta a ospitare lo “Juventus Summer Camp”. Da oggi, mercoledì 1 luglio, si sono aperte le iscrizioni del progetto che rende unica l’estate di ragazzi e ragazze tra i 7 e i 16 anni. Con gli Juventus Summer Camp 2020 si ha l’opportunità unica di indossare la maglia ufficiale della prima squadra e di allenarsi seguiti da tecnici Juventus, attraverso giochi, competizioni, sfide e tantissimo divertimento. I camp sono su base settimanale e offrono la possibilità di scegliere turno di allenamenti mattutino o pomeridiano, oppure il doppio turno.
Oltre ad una veste rinnovata, gli Juventus Summer Camp tornano con un numero più ampio di location. Sono infatti disponibili 24 settimane in 20 location italiane diverse: Torino, Vinovo-Chisola (Piemonte), Bardonecchia (Piemonte), Cantalupa (Piemonte), Asti (Piemonte), Cherasco (Piemonte), Ivrea (Piemonte), Gressan (Val d’Aosta), Trieste (FVG), Milano (Lombardia), Brescia (Lombardia), Gavirate (Lombardia), Matera (Basilicata), Rimini (Emilia Romagna), Bari (Puglia), Catania (Sicilia), Foligno (Umbria), Cosenza (Calabria), Castelfranco Veneto (Veneto). Per quel che riguarda la nostra società, il camp si svolgerà in strada San Bernardino, con due gruppi, uno alla mattina e l’altro al pomeriggio, sotto la guida dei tecnici bianconeri coadiuvati da Federico Lumello e Federico Lombardi. Per iscriversi al camp sarà sufficiente accedere al portale ufficiale della Juventus ed effettuare l’iter per la partecipazione. Sarà un’estate a tinte bianconere in terra astigiana!

Il punto sui campionati in corso

Under 17: i tre punti in palio nel derby tra Sca Asti e Canelli SDS sono andati alla squadra ospite. L’Asti è passato in vantaggio per primo grazie a una rete di  Ahib. Nel secondo tempo, al 17′ e al 20′ ha segnato una doppietta Gonella. Under 16: la Sca Asti ha perso 3-2 in casa ospitando il Bergamasco. Kociu ha segnato due reti nella ripresa e per poco la gara non è finita in parità, dato che nel finale non è stato convalidato un gol a Gallesio. “L’arbitro ha fischiato un fallo di confusione – ha spiegato il mister Paolo Rossi – Peccato perché potevamo pareggiare”. Under 14: la Sca Asti ha vinto 4-2 in casa con la PSG SSDARL. Mustacciu ha messo a segno una tripletta e il quarto gol è stato finalizzato da Miraglia. Gli ospiti hanno segnato due gol su rigore. Soddisfatto il mister della Sca Massimiliano Ceste ha dichiarato: “Sono molto contento dei ragazzi. Avevamo dei 2007, a causa di alcune assenze, e hanno giocato tutti molto bene”. In Terza Categoria, invece, la prima squadra ha lottato ma è stato sconfitta 3-0 a Bistagno.

Settimana intensa tra Under e Terza

Allievi Under 17: nell’anticipo di sabato pomeriggio, la partita tra Torretta e Sca Asti di mister Buscemi è finito 0-7. Ci sono state tre doppiette (Ahib, J. Dellagaren e Massocco) e una rete di Molino. Under 16: sconfitta esterna per la Sca di Paolo Rossi che ha giocato sul campo dell’Alessandria Lions. Il risultato finale è stato 2-0. Il secondo gol è stato realizzato nei minuti finali su rigore. Under 14: derby molto intenso tra le “prime della classe”. Il Canelli SDS ha battuto 2-1 la Sca Asti, in formazione rimaneggiata a causa di varie assenze. Gli ospiti sono passati in vantaggio per primi con una rete di Mustacciu al 15′ con un colpo di testa dal limite dell’area. Nella ripresa, Andrea Freilino ha pareggiato su punizione e poi raddoppiato su rigore all’ultimo minuto di gioco. Nel campionato di Terza, pareggio 0-0 per la SCA contro il Monferrato.

Gli Allievi Under 17 giocano a tennis

Allievi Under 17: punteggio tennistico per la Sca Asti che ha giocato in trasferta dall’Aleramica di mister Incardona ed ha vinto 6-0. Grillo ha finalizzato una tripletta, Mafthou una doppietta e la rete finale è stata di Massocco. Under 16: la Sca Asti ha perso 1-2 ospitando l’Asca. Dopo il 2-0, Tafani ha accorciato le distanze nella ripresa, ma nel finale non ci sono state altre occasioni nitide per pareggiare.

Ripresi i tornei provinciali

Mentre la nostra prima squadra, in Terza Categoria, ha impattato 2-2 in campionato, sono ripresi nel weekend i campionati giovanili provinciali.  Alla Sca Asti Under 17 di mister Buscemi è bastato un solo gol per superare il Corneliano Roero. A segno è andato Grillo (ex Annonese). Il Derthona Under 16 ha battuto 7 a 0 la Sca Asti di mister Paolo Rossi che è scesa in campo con una formazione molto rimaneggiata. L’allenatore della Sca ha commentato: “Abbiamo patito il terreno pesante e la loro fisicità”. Under 15: la Sca Asti, in trasferta, ha battuto l’FBC Ozzano Ronzonese con il risultato di 1-2.I locali sono passati in vantaggio per primi nel primo tempo. La Sca ha sbagliato un rigore con Minniti (calciato fuori). Iunnissi ha pareggiato su rigore e Roccamena ha raddoppiato su azione. Nell’Under 14, infine, la Mezzaluna di mister Luca Gamba ha fermato la Sca Asti capolista. Decisivo il gol di Ronzini al 31′ della ripresa.